Malaga città all’avanguardia e innovativa

Malaga città all’avanguardia e innovativa: questo il lato non più nascosto della capitale della Costa del Sol. Certamente conosciuta come meta turistica per milioni di persone, pochi sanno che Malaga si è consolidata come una delle città europee di riferimento per la mobilità sostenibile. Lo dicono i numerosi servizi e mezzi di trasporto che sono stati introdotti  in città poco a poco, che la rendono una vera e propria città “intelligente”. Durante lo scorso mese di settembre la capitale fu sede della Settimana Europea della Mobilità, evento creato per sensibilizzare e orientare i cittadini europei affinché scelgano di utilizzare mezzi di trasporto ecologici. E Malaga da anni ormai scommette su questa filosofia, al punto che è diventata la prima città di Spagna ad aver introdotto su due linee urbane rilevanti solo autobus elettrici-ibridi, dei quali 11 sono entrati in funzione proprio in occasione di tale manifestazione. Chiaramente il riscontro in termini di risparmio di combustibile sarà molto rilevante, si parla di 195.000 litri in un anno, con conseguente riduzione di emissioni di gas di scarico in maniera importante. Gli stessi cittadini malagueñi stanno maturando una coscienza eco-sostenibile e sono in numero sempre maggiore coloro che si recano sul posto di lavoro utilizzando le linee di autobus ecologici, ma anche la metro di Malaga che collega due zone importanti della città: il centro e l’Università. Con una tessera unica del consorzio di trasporti di Malaga i fruitori del servizio pubblico possono accedere ad entrambe le linee di trasporto pubblico. Ma non finisce qui: la città da sempre punta forte sui mezzi non a motore come la bicicletta elettrica, per questo motivo le recenti realizzazioni di piste ciclabili e di aree adibite al noleggio pubblico di questi mezzi hanno contribuito a moltiplicare per quattro l’utilizzo in città di questo veicolo economico per eccellenza. Inoltre il suo noleggio è molto semplice, basta registrarsi nella pagina web  http://malagabici.malaga.eu/webpublica/ con la tessera del trasporto pubblico municipale per disporre di una bicicletta pubblica con cui spostarsi in città e poi consegnarla in altra area pubblica abilitata. Il tema ecologico è fondamentale per questa città tanto che imprese private si dedicano a noleggiare auto in condivisione con altri conducenti durante la giornata, per ridurre il numero di veicoli inquinanti sulle strade ed evitare che molti, troppi veicoli restino parcheggiati inutilmente per le strade della capitale. In questa direzione, quindi verso uno spazio ed un ambiente sostenibile per tutti, si sta muovendo anche la giunta comunale che ha avviato lavori di riqualificazione di aree pubbliche, come la zona della Alameda Principal, il cuore di Malaga, che sarà convertita in uno spazio con zone verdi, percorsi pedonali e piste ciclabili, riducendo così di molto l’attuale passaggio veicolare inquinante.

Fonte: “Vidaeconomica” di ottobre 2017

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.